Home

14/12/2015

Mt 21,23-27


Il battesimo di Giovanni da dove veniva?

+ Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù entrò nel tempio e, mentre insegnava, gli si avvicinarono i capi dei sacerdoti e gli anziani del popolo e dissero: «Con quale autorità fai queste cose? E chi ti ha dato questa autorità?».
Gesù rispose loro: «Anch’io vi farò una sola domanda. Se mi rispondete, anch’io vi dirò con quale autorità faccio questo. Il battesimo di Giovanni da dove veniva? Dal cielo o dagli uomini?».
Essi discutevano fra loro dicendo: «Se diciamo: “Dal cielo”, ci risponderà: “Perché allora non gli avete creduto?”. Se diciamo: “Dagli uomini”, abbiamo paura della folla, perché tutti considerano Giovanni un profeta».
Rispondendo a Gesù dissero: «Non lo sappiamo». Allora anch’egli disse loro: «Neanch’io vi dico con quale autorità faccio queste cose».

Parola del Signore

 

Nel vangelo di oggi si parla ancora del battesimo di Giovanni, ma in un contesto di accesa discussione di Gesù con i sacerdoti e gli anziani del tempio, proprio sull'autorità di Gesù. I capi religiosi interrogano Gesù senza lasciarsi interrogare dalle sue parole, ma una domanda che non si lascia interrogare non avrà mai una risposta, perché desidera sapere senza cambiar parere, senza cercare sinceramente la verità. E davanti alla durezza del cuore Gesù tace. Lasciamoci allora interrogare dalle parole di Gesù, riconoscendo in lui la Parola di verità che il nostro cuore cerca. E troveremo risposta alle nostre domande più profonde.